Orlando Tocco - Maestro contemporaneo - Maestri di profilo nazionale

Orlando Tocco vende quadri online

Orlando Tocco

8 4.662 72 / 100
Biografia
Curriculum

Biografia

Orlando Tocco, in arte "Orlando" nasce a Nurri, in Sardegna nel 1959. Abita stabilmente a Selargius CA.

Autodidatta, si dedica esclusivamente alla pittura con la tecnica ad "olio", privilegiando il "figurativo". Nel suo percorso artistico, si entusiasma della pittura manieristica, dei classici del Rinascimento, e fa sua la nozione "bella e dotta maniera", fondata sullo studio dei Maestri attraverso la copia di modelli e tecniche sempre più impegnative. Così, ogni dipinto viene accuratamente studiato e preparato nei più piccoli dettagli prima di essere posto in opera. Non disdegna abbandonare questo impianto formativo, di stile classico, per dedicarsi ad una pittura più leggera, con colori massivi e colpi di pennello.

Esposizioni

Inizia ad esporre solo negli ultimi anni, quando la vita lavorativa lascia più spazio alla passione della pittura. Espone a Savona, Cagliari, Roma, Portorotondo, Caltanisetta, Battipaglia, negli Emirati Arabi (Dubai, Abu Dhabi), in Egitto ad Aswan, Milano, Bergamo, Piacenza, Venezia, Lucca.

Espone a Roma presso il Teatro Dioscuri al Quirinale, alla Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura, nel palazzo della Cancelleria del Vaticano, in via Margutta presso Area Contesa Arte; a Ferrara presso il Palazzo Scroffa, alla 1° Biennale d'Arte Contemporanea delle Dolomiti; a Salerno con la Princeart; a Ragusa con Amedeo Fusco e Rosario Sprovieri alle collettive del Centro di Aggregazione Culturale di cui fa parte e con cui portano la rassegna "Omaggio a Frida" in tour per tutta l'Italia.

Ultimamente con il critico d'arte Giorgio Gregorio Grasso, nella mostra dedicata alla Divina Commedia di Dante nelle maggiori città d'Italia; alla Venice Art Gallery con "La democrazia nell'Arte"; con "L'Arte ai tempi della 58 biennale di Venezia" a Palazzo Zenobio; a Milano alla Fabbrica del Vapore; nel Castello di Fombio con "Angeli e Demoni".

Nel mese di Dicembre 2019 ha presentato una sua personale nella Sala del Comune di Nurri, suo paese natale.

Nel mese di Giugno 2020 presentato nella VI puntata di "The Art" su Sky canali 877 e 901

dallo storico e critico d'arte Prof. Giorgio Grasso con l'opera "Frida Kahlo, la traversata della vita"

Con un gruppo di artisti è impegnato in diverse iniziative di esposizioni locali curate dalla C.A. Domenica Puggioni.

Ha esposto nelle gallerie cagliaritane: Spazio 61 di Sandro Serra; Il Salotto dell'Arte di Silvana Belvisi; "La ruota della fortuna" di Mirko Loi; "Il dado dell'arte" di Luca Masala; Angolo dell'Arte gestito dall'Associazione Culturale Ebas Karel.

Ha esposto Con "Gianni Corda & friends" e la Dott.sa Alessandra Sorcinelli nei locali "Sa Manifattura" a Cagliari.

Riconoscimenti

Ottiene da subito significativi riconoscimenti: nel 2015 "La Consapevolezza" omaggio al "Martirio di San Pietro" di Caravaggio, si classifica tra i vincitori nella sezione verismo nella Biennale Internazionale d'Arte su Facebook curata da Prof. Giorgio Grasso; "Cla" si classifica al 4° posto nella mostra "Merry Christim-Art; "Regina della pace" si classifica al 2° posto alla mostra "Natale e dintorni" a Villasor; ottiene il premio "Città di New York 2015", nel 2016 3° classificato al 4° premio Intern.Iside, Attestato di Merito Arte Salerno 2016 Premio Internazionale Arte Contemporanea (nella giuria Vittorio Sgarbi), nel 2017 attestato di merito nel 5° Premio Intern. Iside (nella giuria Giorgio Gregorio Grasso).

E' presente nei portali "Cultura Sarda", "070 Art Gallery", "Museo dell'Arte", "Galleria Milanese".

Cataloghi

E' presente con "I nove Cieli" nel libro Dante, Divina commedia illustrata da 333 artisti contemporanei; nell' Albo degli Artisti d'Italia 2018; nel catalogo nazionale Arte&Mercato 2018; nel catalogo Art Monaco 2016 -2017-2018; nel catalogo "Lo stato dell'arte ai tempi della 57° biennale di Venezia"; nel catalogo Art Market Shop 2018; nel catalogo Biancoscuro Art Contest Winter Edition 2019. E' inserito a pagina 255 dell'Annuario "ARTE E COLLEZIONISMO 2016" di Francesco Chetta editore che così commenta: "Un artista Orlando Tocco, che ha valicato con sincera emotività, il meraviglioso mondo dell'arte. Le sue tele riflettono in particolar modo il suo istinto naturale la sua recondita fantasia, donando all'osservatore un prezioso contorno cromatico, una pittura che ci descrive momenti di pura e incondizionata felicità, momenti vissuti e reinterpretati dall'umile animo dell'artista".

Ha ricevuto diverse menzioni da critici d'arte come Francesco Chetta, Pasquale Solano, Gastone Ranieri Indoni e Luca Giovanni Masala.

E' presente con una sua opera originale nella copertina del libro "Credevo Bastasse Amare" di Alessio Masciulli; con il dipinto "Verso il futuro" in una pagina del libro "Per un pizzico di felicità" di Silvano Vinceti.

Opere pubbliche

Alcune sue opere sono custodite in luoghi sacri: a Cagliari "La Vergine D' Itria" nella chiesa di Sant'Agostino, "L'estasi di San Francesco" nel Convento di Sant'Ignazio; a Foligno "Papa Francesco" nella chiesa San Nicolò.

Riferimenti

Sito internet: orlandotocco.it

Pagina Facebook: Orlando Tocco Artista

E.mail: [email protected]

Cellulare: 392 0055148


Continua a leggere »

I quadri in vendita del maestro contemporaneo Orlando Tocco

Tutti (8) Quadri disponibili (8) Quadri in Evidenza (5)

NOVITÀ - Breve Super Report

Filantropia
459
1.900
Angelo della Passione Aecetum
471
1.000
America
291
1.800
Volo di palloncini
1.464
600
Martirio di San Pietro
1.393
3.000
Scopri di più