Paola Marchi - Maestra contemporanea - Maestri di profilo nazionale

Biografia
Curriculum

L'artista è nata e vissuta a Vergato, un paese della Val del Reno, in provincia di Bologna. Fin da molto giovane ha mostrato interesse per l'ambito umanistico, appassionandosi in particolare alla letteratura, alla filosofia, all'arte. Si è laureata all'Università di Bologna e ha insegnato materie letterarie nella scuola media. La sua attività di insegnante è andata di pari passo con la dedizione alla pittura, che è divenuta il momento privilegiato per esprimere se stessa, il suo modo di sentire e vedere la realtà. Nelle sue opere prevale la presenza della natura e del territorio in cui vive, ai quali si era già dedicata come insegnante, al di fuori della sua attività artistica, ma è attraverso la pittura che meglio è riuscita ad esprimerne il profondo legame. La formazione culturale e l'attività professionale hanno molto influenzato le sue opere, ma esse sono soprattutto il frutto di un costante ed impegnativo lavoro da autodidatta, maturato attraverso un'appassionata e costante applicazione. Negli ultimi anni si è fatta conoscere in ambiti più vasti, partecipando a numerose mostre personali e collettive, ha pubblicato le sue opere su libri e riviste d'arte sia cartacee che on line. Si trova nel Dizionario deli Artisti di Bologna, nell'Archivio Monografico dell'Arte Italiana e nell'Annuario Internazionale d'Arte Contemporanea, Mondadori Artisti'20. E' inserita ne "I Narratori del nostro tempo", commentati da Vittorio Sgarbi (2022).Nel 2023 la partecipazione a mostre è stata molto intensa, si segnala in particolare La Corte di Felsina, la Galleria De' Marchi, la Basilica di San Petronio e Santa Maria della Vita a BOLOGNA, Vernice Art Fair a FORLI', Scuola Grande di San Teodoro a VENEZIA. Nel 2024 ha partecipato al Premio Artista d'Europa a MILANO, all'Arte Fiera di BERGAMO, alla biennale di Art Box a VENEZIA.

Continua a leggere »

Dal 1998 ha fatto molte mostre in località dell'Appennino Bolognese (Cereglio, Tolè, Castel di Casio, Gaggio Montano, Castelluccio, Grizzana, Vergato...) anche per la stretta corrispondenza fra i temi dei quadri e il paesaggio locale. Particolarmente intensa e significativa la partecipazione ogni anno, dal 2010 al 2019, a VERGATO ARTE, manifestazione che ha assunto rilevanza artistica e culturale ben al di là del livello locale. Per tre anni consecutivi (2014, 2015, 2016) ha fatto mostre personali nel Borgo medievale di SCOLA, nel comune di Grizzana Morandi, sede estiva di Giorgio Morandi che oggi ospita numerosi eventi d'arte e di cultura. Ha esposto a BOLOGNA: a Villa Mazzacorati (2017,2018,2019), alla Galleria De Marchi (2014,2015,2016,2017), alla Galleria La Corte di Felsina (2019,2020). Come membro UCAI ha esposto, sempre a Bologna, nella basilica di San Petronio (2017,2018,2019) e in altre basiliche della città. Nel 2019 ha esposto a Palazzo d'Accursio, sede del comune di Bologna e, sempre nel 2019, ha partecipato ad una mostra presso la sede espositiva di Emil Banca. Ha esposto nel 2020 alla Biennale dei Normanni a MONREALE e a Palazzo Ximenes a FIRENZE (Annuario '20 Mondadori). Nel febbraio del 2021 ha fatto una mostra personale presso la galleria Sant'Isaia a BOLOGNA e in settembre presso la stessa galleria ha partecipato ad una collettiva dei Maestri della Galleria. Nel 2021 ha partecipato in videoesposizione al Premio internazionale  Città di NEW YORK e PARIS Art Expo. Ancora nel 2021 ha esposto in altre due collettive: presso la Galleria La Pigna di ROMA e nella basilica di San Petronio a BOLOGNA. Nel novembre del 2021 ha partecipato a due collettive presso la galleria di Pitturiamo a CALTANISSETTA: Maestri, da New York a Caltanissetta e Artista Leader. Nel 2022 ha partecipato a varie mostre: a Palermo, Forlì, Marzabotto, Bologna, Messina, Vergato (Bo),Tolè (Bo). Sempre nel 2022 è stata inserita nel progetto "I Narratori del nostro tempo, commentati da Vittorio Sgarbi". Nel 2023 la partecipazione a mostre è stata particolarmente intensa, si segnala in particolare La Corte di Felsina, la Galleria De' Marchi, la Basilica di San Petronio e Santa Maria della Vita a BOLOGNA, Vernice Art Fair a FORLI', Scuola Grande di San Teodoro a VENEZIA. Nel 2024 ha partecipato al Premio Artista d'Europa a MILANO, all'Arte Fiera di BERGAMO, alla biennale di Art Box a VENEZIA.

Fra le pubblicazioni in cui compaiono sue opere e/o recensioni, si segnala:

Arte ed artisti contemporanei, ed. Pagine 2017

Affreschi, ed. Pagine, 2017

Art Journal, vari numeri, di particolare rilievo i n.3-4 2017, n.3-4 2018, n. 100  2020

Dizionario degli artisti di Bologna, Art Journal 2018

L'Evoluzione dell'Arte, ASBA, 2019

Il futuro dell'Arte, ASBA, 2020

Art Now, genn. febbr. 2020

Artisti '20, Annuario internazionale di arte contemporanea, Mondadori 2020

Arte Leader, a cura di A.Crespi (certificazione del coefficiente d'artista) Art Now, 2020

Paola Marchi, Catalogo della Mostra Personale alla Galleria Sant'Isaia di Bologna, 2021

I Narratori del nostro tempo, commentati da Vittorio Sgarbi, Art Now, 2022

Art Journal, edizione straordinaria anno 20, n.113-114, 2022

Gli artisti UCAI si raccontano, 2022


Continua a leggere »

I quadri in vendita della maestra contemporanea Paola Marchi

Tutti (54) Quadri Venduti (5) Collezione privata (2) Quadri disponibili (47) Quadri in Evidenza (10)

Guarda tutti i quadri per tema

Sfoglia gli altri quadri dell'artista

Altri Quadri > Ultima Pagina >>

NOVITÀ - Breve Super Report

Calanchi di rio Maiolo
294
800
Casale di Sant'Anna (Monterenzio)
282
650
Stalle da Casa Mingoia
312
400
Dalla chiesa di Castelluccio
416
750
Strada verso il Poggio
346
350
Casa Ribecco
203
550
Monte Vigese
258
450
Piazzetta a La Scola
260
600
Reno a Marzabotto
277
450
Tramonto sulla via degli dei
384
900
Fiori rossi
276

Sfoglia gli altri quadri dell'artista

Altri Quadri > Ultima Pagina >>